Filtra News per Categoria

Cerca

Unico 2014 : annunciata la proroga...a 48 ore dalla scadenza

Il MEF, Ministero dell'Economia e delle Finanze, con il comunicato stampa Nr 144 datato 14.06.2014, appena 48 ore prima della scadenza, ha annunciato la proroga dei versamenti di Unico 2014 per i contribuenti soggetti all'applicazione degli Studi di Settore.
Annunciata la firma, quindi, di un DPCM, Decreto Presidente del Consiglio dei Ministri,

che accordera' 20 giorni di tempo in piu', vale a dire fino a Lunedi' 7 Luglio 2014, per il versamento dei tributi collegati all'Unico.
I soggetti interessati sono le persone fisiche o i soggetti collettivi che esercitano attivita' economiche per le quali risultino elaborati gli studi di settore, ma anche i cc.dd. contribuenti minimi.
I tributi intessati sono :
1) IRPEF
2) IRES
3) IRAP
4) IVA Annuale rinviata in Unico
5) Addizionale Regionale
6) Addizionale Comunale
7) Imposta Sostitutiva regime Nuove Iniziative Produttive
8) Diritto CCIAA
9) c.d. Cedolare secca
10) Contributi previdenziali Artigiani-Commercianti-Gestione Separata.
Nessun slittamento, invece, per le societa' che, avendo usufruito del c.d. maggior termine per l'approvazione del Bilancio 2013, approvando entro il mese di Giugno 2014 andranno a versare, come 1^ scadenza naturale, al 16.07.2014 senza maggiorazione (e al 20.08.2014 con la maggiorazione dello 0,40%).

primi sui motori con e-max